Tipi di archiviazione

In poche parole

L’archiviazione dei dati aiuta a salvare dati e informazioni digitali. L’archiviazione dei dati è il mezzo fisico o elettronico utilizzato per archiviare e successivamente recuperare dati, file e informazioni. L’archiviazione non è necessaria solo per il salvataggio dei file, ma anche per l’esecuzione di attività e applicazioni.

Archiviazione nel sistema informatico

Ogni computer desktop, laptop, tablet e smartphone ha al suo interno una sorta di spazio di archiviazione. Esistono anche unità di archiviazione esterne autonome che puoi utilizzare su più dispositivi.

 

Archiviazione nel cloud

Sebbene non sia un dispositivo in senso stretto, il cloud storage è il tipo di archiviazione più nuovo e versatile per i computer. Il “cloud” non è un luogo o un oggetto, ma un’enorme raccolta di server ospitati nei data center di tutto il mondo. Quando archivi un documento nel cloud, viene archiviato su questi server. Poiché l’archiviazione nel cloud archivia tutto online, non utilizza lo spazio di archiviazione secondario del tuo computer, quindi puoi risparmiare spazio. L’archiviazione nel cloud offre capacità di archiviazione molto più elevate rispetto alle chiavette USB e ad altre opzioni fisiche. Ciò significa che non devi esplorare tutti i dispositivi per trovare il file giusto.

Memoria flash

Uno dei tipi più conosciuti di dispositivi di memoria flash è l’unità flash USB. Questi piccoli dispositivi di archiviazione portatili, noti anche come pen drive o memory stick, sono da tempo una scelta popolare per ottenere spazio di archiviazione aggiuntivo sul computer. Prima che fosse possibile condividere file online in modo rapido e semplice, le unità flash USB erano essenziali per trasferire facilmente i file da un dispositivo all’altro. Tuttavia, possono essere utilizzati solo con dispositivi dotati di porta USB. La maggior parte dei computer più vecchi dispone di una porta USB, mentre i computer più recenti potrebbero richiedere un adattatore.

Archiviazione ottica

CD, DVD e dischi Blu-Ray vengono utilizzati per molto di più che riprodurre musica e video: fungono anche da dispositivi di archiviazione. Collettivamente sono conosciuti come dispositivi di archiviazione ottici o supporti ottici.


Immergiamoci più a fondo

L’archiviazione dei dati è divisa in due categorie: archiviazione basata sulla rete e archiviazione diretta sull’area.

I dispositivi di archiviazione dati possono essere definiti dispositivi di archiviazione dati statici o dinamici. I dispositivi di archiviazione statici vengono utilizzati per archiviare dati che rimangono costanti o immutabili nel tempo. Ad esempio, un dispositivo ottico come CD o DVD è un dispositivo di archiviazione statico. I dispositivi di archiviazione dinamica vengono utilizzati per archiviare dati in continua evoluzione. Esempi di archiviazione dinamica includono unità disco rigido (HDD), unità a stato solido (SSD), archiviazione cloud e unità flash USB.

Archiviazione diretta collegata (DAS)

L’archiviazione diretta è qualsiasi tipo di archiviazione dati collegata direttamente a un computer. Questi dispositivi di archiviazione solitamente non sono accessibili ad altri computer. I dispositivi di archiviazione collegati direttamente includono unità flash USB, schede microSD e dischi rigidi plug-and-play esterni.

Archiviazione collegata in rete (NAS)

Network Attacked Storage (NAS) è un dispositivo di archiviazione file che consente a più utenti e dispositivi client associati di accedere ai dati da un’unità di archiviazione centrale. Questi dispositivi sono collegati alla rete locale (LAN) tramite router, switch di rete o hub e solitamente richiedono che gli utenti si trovino sulla rete locale per accedervi.

Rete di archiviazione (SAN)

Una rete di archiviazione è un insieme di unità e server interconnessi che funge da pool centralizzato di archiviazione su disco.

Archiviazione nel cloud

L’archiviazione nel cloud (chiamata anche archiviazione remota) si riferisce al tipo di archiviazione in cui i dati vengono trasferiti e accessibili all’esterno della rete locale tramite Internet. L’archiviazione nel cloud si differenzia dalle altre tipologie di archiviazione dati perché è l’unica tipologia a cui non si accede localmente (né tramite connessione diretta né tramite rete locale).


Link utili

Cosa significa dispositivo di archiviazione?

Tipi di archiviazione dei dati